GIORNATA MONDIALE DELL’AUTOEROTISMO

Esiste la Giornata Mondiale dell’Autoerotismo? In realtà negli Stati Uniti esiste ed è il 28 maggio.

Quello che di certo esiste in Italia è un tabù attorno alla masturbazione femminile.Se la masturbazione maschile è socialmente accettata, per le donne così non è. Al contrario di quello che si pensa le donne che si masturbano sono molte e lo fanno per i più disparati motivi, in uno studio di ricerca sul “genere, il potere e l'(in)visibilità della masturbazione femminile” i principali motivi principali sono la ricerca dell’orgasmo, come qualcosa di non emotivo ma legato semplicemente alla gioia e al piacere, ma anche la volontà di sovvertire gli squilibri di potere, spesso, presenti nelle dinamiche sessuali, soprattutto quelle eterosessuali.

Violeta Benini,

ostetrica libera professionista che si definisce DIVULVATRICE, scrive nel suo nuovo libro “Senza Tabù” (Fabbri Editori): “La prima cosa che devi sapere sulla masturbazione è che non fa male, anzi: lo dimostrano tantissimi studi scientifici. Aumenta la consapevolezza del proprio corpo e di cosa ci piace. Migliora la salute dei genitali perché con l’eccitazione e gli orgasmi au- menta l’afflusso di sangue. Inoltre, grazie alla masturbazione, i genitali si mantengono attivi e non “arrugginiscono”. Il nostro corpo è come una macchina, è fatto per essere usato: se lo lascia- mo fermo troppo a lungo può far fatica a ripartire. La stessa cosa vale per i muscoli dell’apparato genitale e per i tessuti erettili. In ne, gli ormoni rilasciati con l’orgasmo portano benessere.” Amen. Il problema e i tabù sono legati non tanto alla pratica in sé quanto alla possibilità di parlarne liberamente o senza correre il rischio di essere definite ninfomani o di far ingelosire il partner che sente lesa la sua virilità. Ci sono paesi in cui la masturbazione non è soltanto un tabù ma è una pratica vietata, e questo, spesso, porta le
donne ad avere problemi con il sesso.

Come dice Violeta, non abbiamo evidenze scientifiche secondo le quali la masturbazione femminile faccia bene, l’unica certezza che abbiamo è che per eliminare, sdoganare e contrastare i tabù dobbiamo parlarne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

X